Close
  • Formazione

  • Mostre personali

  • Mostre collettive

  • Borse di ricerca/Residenze d'artista/Premi

  • Conferenze e tavole rotonde

  • Collezioni pubbliche

Maturità serie D (scienze della natura) nel 1981.
Ecole Municipale des Beaux-Arts d'Amiens (1° ciclo) ed Ecole Régionale des Beaux-Arts di Nantes (2° ciclo): Diplôme National Supérieur d’Expression Plastique (D.N.S.E.P.) - opzione Arte nel 1989.

2012
Cortile/curtigghiu, installazione in situ, con audio, a cura di Andrea Bartoli, FARM Cultural Park, Palazzo Piscopo, Favara (AG).

2011
Esodo, installazione nell’ambito della festa per i 20 anni della rivista Mezzocielo, Villa Filippina, Palermo.

2008
Quoi de nouveau sous le soleil?, a cura di Anna Guillot, Centro d’Arte contemporanea Bannata, quarta Giornata Nazionale del Contemporaneo dell’AMACI, Piazza Armerina (EN).

2007
Installazione Villinomania,nell’ambito di Artisticit(t)à, presso il BoALaB, Palermo.
Mobile city 1, performance per la presentazione del collettivo BoA, Zo Officine, Catania.

2004
Tre Istallazioni, galleria Nuvole, a cura di Raffaella De Pasquale, Palermo.

2002
Metamorfosi, festival FeraKalsa, Teatro Ditirammu, Palermo.

2001
Il canto alla durata, da Peter Handke, con O Thiasos Teatro Natura, a cura di Daniela Attanassio, Casa delle Letterature, Roma.
Sirene, istallazione, Museo della Natura, Palazzo d’Aumale, Terrasini (PA).

1999
Sud- strazi e sollazzi, a cura di MariaRosa Sossai, associazione Futuro, Roma.

1997 
Au pays des hommes-fleuve, a cura di Antonio Presti e Franca Prati, Centre Culturel Français de Palerme et Galleria Prati, Palermo.

1996
Personale in stand del F.R.A.C. dei Pays de la Loire et dell’ACIF, a cura di Jean-François Taddéi, Artefiera de Bologna.

1995
A mon seul désir, a cura di Danièle Londei, Association Culturelle Italo-Française, Bologna.

1994
Terra incognita, a cura di Patrice Joly, Zoo Galerie, Nantes.

1992
Personnelle, association Albedo, Nantes.

2016
Odissee, a cura di Giuseppe Marsala, Levanzo Community Festival I, isola di Levanzo (TP).
Un coin du monde, a cura di Michèle Cohen, galerie La Non-Maison, Aix-en-Provence (F).
Esodo, (Povero Cristo), installazione presso il Museo delle Marionette, nell’ambito del convegno Tradurre la migrazione, Università di Palermo, Dipartimento Scienze Umanistiche.
Un coin du monde, a cura di Michèle Cohen, galerie La Non-Maison, Aix-en-Provence (F). Installazione Esodo, (Povero Cristo), presso il Museo delle Marionette, nell’ambito del convegno Tradurre la migrazione, Università di Palermo, Dipartimento Scienze Umanistiche.

2015
Numero d’oro, armonia del mondo, a cura di Antonina Greco, Archivio Comunale, Palermo.

2014
Domina 23, a cura di Laura Di Trapani, Palazzo Ziino, Assessorato alla Cultura, Palermo.

2013
Noi, Galleria Nuvole, a cura di Raffaella De Pasquale, nuovo spazio di via Celso, Palermo.

2012
Ma nessuno mai! Verso nuove tracce di contaminazione mediale, a cura di Gabriele Perretta, Spazio Natta, Como.
13°Mostra Internazionale di Architettura, Biennale di Venezia, eventi collaterali, con Farm Cultural Park nello spazio di Atelier 427.

2011
Hôtel des Etrangers 2, a cura di Giusi Diana, Laboratorio Zeta, Palermo.
Il paesaggio in transito, Venti viaggiatori in cerca di un’isola, a cura di A. Cl. de Grolée, Società Siciliana per la Storia Patria, Palermo.
Attraversamenti, a cura di Giuseppe Frazzetto, Villa Pace, Messina.
Le stanze dell’anima, a cura di Massimo Bignardi, chiesa dell’Annunciazione, Marcianise (Caserta).
Ex Libris 2, piccola collezione enciclopedica di memorie e di attualità, a cura di Antonina Greco, Biblioteca comunale Casa Professa, Palermo, 2011.

2010
Chassés-croisés, a cura di Giulia Ingarao e MariaJesùs Martinez Silvente, Caja Blanca, Malaga e Centro d’Arte Piana ai Colli, Palermo.
Modi_del libro 1+35, a cura di Anna Guillot, Biblioteca comunale Galleria Civica, Enna.
Quant au livre4, mostra-convegno, a cura di Dominique De Beir ed Anna Guillot, Ecole Regionale des Beaux-Arts de Rouen (F.) et Accademia di Belle Arti di Catania.
Out Book, LIBEROLIBROdARTISTALIBERO V, a cura di Emmanuel Del Donno, Festival dei due Mondi, Biblioteca Civica di Spoleto(PG).
Hôtel des Étrangers 1, dal Grand Tour ai centri di accoglienza, a cura di Giusi Diana, ex-Monastero del Carmine, Sutera (CL).

2009
Quant au livre2, a cura di Dominique De Beir,  École Regionale des Beaux-Arts di Rouen (F.)
Ex-Libris1, a cura di Antonina Greco, Biblioteca comunale di Polizzi Generosa (PA), Biblioteca Comunale di Palermo.
The Other Book, una dimensione ludica per il libro d’artista, a cura di Anna Guillot, Mediateca comunale “Casa gi Giufà”, Enna (EN).

2008
LIBEROLIBROdARTISTALIBERO IV, a cura di Emanuele Del Donno, Museo Archeologico di Spoleto (PG) e Monastero dei Benedettini, Catania.
Le Visitatrici, a cura di Marina Giordano, Accademia Abadir, San Martino delle Scale (PA).
Trash art, a cura di AnnaMaria Ruta, Albergo delle povere, Palermo.

2007
L’isola che c’è, a cura di Emilia Valenza, Parlamento europeo, Bruxelles.

2006
BiennaleoAltrove BoA, istallazioni et performance, a cura di CLAC e BOA, BoA Point e Biblioteca Comunale, Palermo.
Trans’expo, a cura di Dominique De Beir, festival les Transeuropéennes, Rouen.
Homo urbanus, a cura del Gruppo Fermento, Facoltà d’architettura, Palermo.
Femminile singolare, a cura di Paola Nicita, II° Biennale internazionale della fotografia, galleria Reali, Brescia.
Lontano da dove, a cura di Eva Di Stefano, mostra e tavola rotonda, atelier Fuoriclasse, Genio di Palermo.
LIBEROLIBROdARTISTALIBERO II, a cura di Anna Guillot, CaAcB, Piazza Armerina (EN).

2005
Les instruments de ma passion, a cura di Olivier Grasser , con Dominique De Beir, Cantieri culturali Ducrot e Centro Culturale Francese, Palermo.
Illuminazione, a cura di Olivier Grasser, con Dominique De Beir, Maison de la Culture, Amiens.

2004
L’empereur, sa femme et le petit prince, a cura di Joelle Lebailly, Artothèque, Angers.

2003
Siciliane, a cura di Filly Cusenza, Villa Aragona-Cutò, Bagheria (PA).
Resti o te ne vai?, a cura di Silvana Montera, galleria dell’ERSU, Pensionato universitario S. Saverio, Palermo.

2002
In situ-le corps, autour, a cura di Jean-Michel Jagot, F.R.A.C dei Pays de la Loire, La Ferté-Bernard.

2001
Città, con E.T. de Paris, a cura di Raffaella De Pasquale, Galleria Nuvole, Palermo.
Carte sparse, galleria Nuvole, Palermo.        

2000
Scartalarte, a cura di Rosanna Musumecci, Ex-Ciminiere, Ufficio Giovani Artisti e Fiera dell’Ambiente, Catania.
Vucciria Parco d’Arte, a cura di Jurgen Weisphault, associazione Mondotondo, festival Palermo di scena.
Il Genio di Palermo3, atelier d’artista aperti, a cura di Eva di Stefano, festival Palermo di scena, Palermo.

1999
Appesi ad un filo… portare a spasso la linea, a cura di Elena Privitera, Fondazione En plein air, Pinerolo (TO).
Arte al muro, giovani artisti per luoghi non comuni, a cura di Maria Centonze, BIG Torino 2000, Torino.
Una stanza tutta per se, a cura di Lea Mattarella e Raffaella De Pasquale, Galleria Nuvole, Cantieri culturali Ducrot, Palermo.
Fuoricampo, galleria Nuvole e galleria Nuova Icona, Biennale OFF, ex-mattattoio, Venezia.
Il Genio di Palermo 2, a cura di Eva di Stefano, festival Palermo di scena, Palermo.

1998
Alta Marea, Biennale dei giovani artisti del Mediterraneo, Ivrea (TO).
Minimo ingombro, a cura di Raffaella De Pasquale, galleria Nuvole, Palermo.
Acquisitions 1998, a cura di Joelle Lebailly, Artothèque d’Angers
Artisti per Opening, Temple Gallery, Roma.
Il Genio di Palermo1, a cura di Eva Di Stefano, festival Palermo di scena, Palermo.

1997
Le corps, autour, a cura di Jean-michel Jagot, œuvres de la collection du FRAC Pays de la Loire, La Ferté-Bernard
Enthousiasme, courage, confiance et optimisme !, a cura di Jean-Michel Jagot, F.R.A.C. dei Pays de la Loire, L’Imagerie, Lannion.
Un vent frais qui annonce la venue du matin, 13 artistes de la région Pays de la Loire, F.R.A.C. dei Pays de la Loire, Nantes.
Oggetto/sOggetto, a cura di Antonina Greco, ex-carcere di Petralia Soprana (PA).

1996
Minéral et organique, a cura di Barbara Pola, Hôpital Cochin, Paris.
Per l’aere perso, a cura di Emilia Valenza e Ida Parlavecchio, Accademia Abadir, San Martino delle Scale (PA).
Boîtes magiques, Alliance Française di Bari.

1995
At work, atelier Andrea Manetti, Bologna.
Salon Jeune Peinture, Paris.

1994
Salon Jeune Peinture, Paris.
Treize à table, a cura di Philippe Eschter, association Lola, Nantes.

1993
Rencontres d’art contemporain, a cura di Jane Rivet, Artothèque, Nantes.
Salon de Montrouge, Paris.

1992
Festival Les Allumées, Nantes-Buenos Aires, a cura di Jean Blaise e Patricia Solini, C.R.D.C., Nantes.
Suite et fin, association Albedo, Nantes.

1991
Acquisitions 1991, a cura di Jane Rivet, Artothèque di Nantes.

1990
Diplômés 1989, DRAC dei Pays de la Loire, Nantes.
Nuit des ateliers, association Albedo, Nantes.

1988
Exposer, galerie de l’Ecole des Beaux-Arts, Nantes.

1987
Beaulieu des Arts, Ruée vers l’art, Nantes.

2015
Residenza d’artista ad Aix-en-Provence presso l’associazione La Non-Maison (settembre-ottobre).

2012
Partecipazione con l’architetto Monica Ferrara al concorso Epidemic Happiness, contest of street furniture per Favara, bandito da FARM Cultural Park e DESALL.

2011
Residenza d’artista a Favara (AG) presso FARM Cultural Park per progettare l’installazione Cortile/Curtigghiu, voci dai cortili per la città da reinventare.

2010
Partecipazione al progetto di scambi internazionali (Spagna, Olanda, Sicilia) Chassés-Croisés, a cura di Giulia Ingarao e Maria Jesùs Martinez Silvente: residenza d’artista ad Amsterdam con mostre conclusive a Malaga (Caja Blanca) e Palermo (Centro d’arte Piana Dei Colli).

2001/2008
Consulenza artistica per il progetto di ristrutturazione di Piazza Fonderia (Palermo) con l’Arch. Rosanna Pirajno.

2007
Partecipazione col gruppo BoA Architettura al concorso d’idee per la riqualificazione di Pizzo Sella bandito dall’Ordine degli Architetti di Palermo.

2005
Borsa del Fonds Robert Cimetta per una ricerca legata all’architettura tradizionale nel sud della Tunisia.
Residenza d’artista presso la Maison de la Culture d’Amiens nell’ambito della mostra Illuminazione con Dominique De Beir.

1996
Borsa dell’A.F.A.A. per una residenza d’artista presso la Fiumara d’Arte in Sicilia.

1994 
Allocation de recherche et de création à l’étranger (Italia) del F.I.A.C.R.E., Ministère de la Culture.
Premio della giuria del Salon Jeune Peinture (Paris).

1992
Menzione della giuria del Prix de Gravure Lacourière, Bibliothèque Nationale, Fondation de France, Paris.

1991
Aide individuelle à la création della DRAC dei Pays de la Loire.

1990
Aide à la création del Conseil Régional des Pays de la Loire per un progetto di ricerca a Bruxelles.

2016
Tradurre la migrazione nelle arti visive e nella scrittura contemporanea, Università di Palermo, Dipartimento di Scienze Umanistiche: conversazione con Marina Giordano e Antonio Micciché e mostra presso il Museo delle Marionette, Palermo (29/30 marzo).
Convegno internazionale di studi Archetipi del Femminile, rappresentazioni di genere, identità e ruoli sociali nell’arte dalle origini a oggi, Accademia di Belle Arti di Palermo, Dipartimento Comunicazione e Didattica dell’Arte, Palazzo Chiaromonte-Steri (28/29 aprile). Pubblicazione degli atti del convegno (Mimesis Edizioni).

2013
Conversazione sulle Residenze d’artista in Sicilia, in occasione del finissage della mostra Divinazioni, a cura di Giusi Diana, Parco Archeologico, Agrigento.
Presentazione del progetto Cortile/Curtigghiu,nell’ambito del corso della Prof.ra Daniela Bigi, Accademia di Belle Arti di Palermo (15 maggio).
Presentazione del progetto Cortile/Curtigghiu nell’ambito del corso abilitante della Prof.ra Eva Di Stefano, presso la galleria Nuvole, Palermo (giugno).
Presentazione del progetto Cortile/Curtigghiu nell’ambito del corso della Prof.ra Gabriella D’Agostino, Facoltà di Lettere di Palermo, Dipartimento di Culture e società (ottobre).


2011
Conferenza Il genius loci non abita più qui. Della città dilagante e del paesaggio smarrito, a cura di Cinzia Ferrara, Dipartimento di design industriale, Facoltà d’Architettura, Università di Palermo.
Presentazione delle mie ricerche nell’ambito degli incontri estivi promossi da Farm Cultural Park, in presenza dell’Arch. Marco Navarra, Favara.

2011
curatrice, insieme a Salvatore Savoia, del progetto IL PAESAGGIO IN TRANSITO, Viaggio in Sicilia tra racconto e Storia.
Tavola rotonda con Alessandro Rais, Giuseppe Marsala, Antonietta Iolanda Lima seguita dalla proiezione in anteprima del film Le grand Tour di Sarah Klingemann e l’inaugurazione della mostra curata da me 24 viaggiatori in cerca di un’isola, Società Siciliana per la Storia Patria, Palermo.

2010
Partecipazione al convegno Quant au livre, il libro d’artista nell’era del digitale, a cura di Anna Guillot, Accademia di Belle Arti di Catania.

2007
Conversazione nell’ambito del ciclo Arti e Didattiche, conversazioni sul contemporaneo, a cura di Anna Guillot e Nelida Mendoza, Accademia di Belle Arti di Catania.

2005
Incontro con gli studenti dell’ESAD d’Amiens, a cura di Olivier Grasser, in occasione della mostra Illuminazione alla Maison de la Culture d’Amiens.

Nel 1998 e di nuovo nel 2001
installazioni nell’ambito dei spettacoli di O THIASOS TeatroNatura  (Penthesilea da Kleist ad Abazia, Collesano (PA) e poi Il Canto alla durata, da Peter Handke con Daniela Attanassio, Casa delle Letterature, Roma).

Bibliothèque Nationale de France, Artothèque d’Angers, Artothèque di Nantes, F.R.A.C dei Pays de la Loire